domenica 20 luglio 2014

foto di Carlo Murgia

opera di Bansky

Noi siamo degli eredi,
il che non vuol dire che noi abbiamo
o che riceviamo questo o quello,
che una tale eredità ci arricchisca
un giorno di questo o quello, 
ma che l’essere di ciò che siamo
è innanzitutto eredità,
che lo vogliamo e lo sappiamo oppure no.  
Walter Benjamin

venerdì 18 luglio 2014

Opere di Bansky


“Siamo tutti delle stanze” dico io, “e finché uno è una stanza è prigioniero. 
Ma c'è una strada per uscire, e non passa da una porta, perché non c'è nessuna porta, 
è già aperto, bisogna semplicemente trovare l'apertura.”
Peter Hoeg - I figli dei guardiani di elefanti - pag.403 

martedì 10 giugno 2014



Foto di Phil Moore

Ci sono due persone che non fanno domande: 
quelle che sono troppo stupide 
e quelle che non ne hanno bisogno.

Cormac McCarthy - Non è un paese per vecchi - pag.242
foto di Dima Sarnikov


Voler sapere è una cosa stupida.                                                                                      
Specie se è il dubbio che ci tiene vivi.

Davide Longo - i mangiatori di pietre - pag.133
opera di Andrew Wyeth


L’ultimo pensiero fu che dopo di lui, nessuno più.

Davide Longo - Il mangiatore di pietre - pag.205





venerdì 23 maggio 2014


Dai finestrini aperti delle carrozze, insieme alla sabbia salnitrosa sollevata dalle ruote del convoglio, entra un caldo secco, come da pentola a pressione.                      
All’improvviso, come colpiti da una visione irreale, i passeggeri boccheggianti del lato di ponente si mettono a osservare un’orfana nuvola bianca che avanza miracolosamente srotolandosi nell'irradiante luminosità del cielo.                           
Quasi si trattasse della visione di un angelo smarrito, i passeggeri incantati seguono la traiettoria e le forme in cui si sfilaccia lentamente la nuvoletta trovatella.                          
Nella calura infernale già non si capisce se sia più bella la nuvola che attraversa il cielo blu o la sua ombra fresca che unge il dorso bruciante delle pietre di salnitro.
Hernan Rivera Letelier - I treni vanno in purgatorio - pag.152

domenica 18 maggio 2014


Opera di Marc Bunyan


Robin si voltò a fissarla. – A cosa serve la vita?
- Non lo so.
- Neanch’io. Ma non credo che serva a vincere.

Jonathan Franzen - Le correzioni - pag.428